Bovini Unipg premiati a Macerata

News_imageI bovini della razza marchigiana, allevati nell’Azienda Zootecnico-Didattica dell’Università degli studi di Perugia, hanno ottenuto importanti riconoscimenti nel corso dell’ultima edizione della Mostra nazionale della razza Marchigiana, che di recente si è svolta, come ogni anno, a Macerata in concomitanza con la Rassegna Agricola del Centro Italia (RACI).
L’Ateneo perugino ha partecipato per il sesto anno consecutivo alla Rassegna con 5 soggetti: tre vacche, 1 giovenca e 1 manza.
Ecco come si sono classificati nelle loro rispettive categorie:
Nella quinta categoria, manze 18-24 mesi: Diana, seconda classificata (conduttore Federico Guerrini).
Nona Categoria, vacche oltre gli otto anni: Sandy, prima classificata (conduttore Daniele Masci).
L’Università di Perugia si è classificata al primo posto partecipando con tre soggetti al “Concorso Gruppo Allevamento”. Uno degli studenti, Daniele Masci, si è classificato al secondo posto tra i migliori conduttori senior.
Gli animali fanno parte del nucleo di bovini di razza marchigiana che il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali alleva, da circa 13 anni, presso l’Azienda Zootecnico Didattica (AZD) di Sant’Angelo di Celle.
Il dottor Emiliano Lasagna, Ricercatore del Dipartimento di Scienze agrarie, alimentari e ambientali, e responsabile dell’allevamento di bovini marchigiani, ha dato la possibilità ad alcuni studenti, volontari e appassionati, di partecipare alla manifestazione e di occuparsi in prima persona della preparazione degli animali da portare in fiera. La mandria sperimentale è costituita da 21 vacche. L’allevamento viene condotto con una duplice finalità: condurre uno studio sul fenomeno genetico dell’ipertrofia muscolare e dare la possibilità di svolgere attività didattica pratica agli studenti dei Corsi di Studio attivi nel settore delle Produzioni Animali.
Negli ultimi anni l’allevamento è notevolmente progredito dal punto di vista del valore genetico degli animali allevati: ben 13 tori, infatti, nati nell’Azienda a conduzione universitaria, sono stati approvati per la riproduzione presso il Centro Genetico ANABIC.
Questi gli studenti che hanno partecipato alla manifestazione: Matteo Agostini, Dayana Bartolini, Marco Bianconi, Gabriele Carlino, Alessandro Federico, Federico Guerrini, Marco Mancinelli, Daniele Masci, Christian Persichilli, Ilaria Orfei e Claudia Pierini.

bovini_gruppo_primi_class_Marco_Mancinelli_Claudia_Pierini_Matteo_Agostini

bovini_Diana

bovini_gruppo_partecipanti

bovini_Sandy

Archivi news