Premio Fiorenzo Mancini 2018


La Commissione nominata dal Consiglio Direttivo della Società Italiana di Scienza del Suolo ha deciso all’unanimità di attribuire il Premio Fiorenzo Mancini 2018 al Dott. Mauro De Feudis per la Tesi “Influence of the altitude on the european beech (Fagus  sylvatica L.) rhizosphere in forest soils of central appennines”.

(nella foto da sinistra il Dott. Mauro De Feudis con il Tutore Prof. Alberto Agnelli del nostro Dipartimento)

Per essa è stato espresso il seguente giudizio di merito complessivo:

Lo scopo della ricerca è stato incentrato sulle implicazioni che il riscaldamento globale potrebbe avere su alcuni processi biogeochimici nella rizosfera di faggio e per il funzionamento dell’ecosistema forestale in generale. Il disegno sperimentale è stato condiviso con un’altra tesi di dottorato, pertanto si presuppone un lavoro di programmazione della ricerca in collaborazione. La tesi si articola in tre parti i cui risultati sono elaborati, discussi e presentati in forma di articolo scientifico principalmente dallo stesso candidato, che si vede primo autore.

Le conclusioni finali rispondono in maniera adeguata all’obiettivo generale della tesi.

Il lavoro è ben fatto e ben strutturato ed è sicuramente di elevato interesse scientifico. Le metodologie utilizzate dal candidato sono appropriate e all’avanguardia, seppur alcuni aspetti legati alle dinamiche dei nutrienti, alla degradazione della sostanza organica e alle attività enzimatiche nella rizosfera non siano adeguatamente supportati da opportune analisi microbiologiche. Nel complesso la tesi mostra forti caratteri di originalità e innovazione che ha permesso di produrre articoli scientifici eccellenti pubblicati su riviste di pregio.