attivita a scelta

Lo studente per l'Attività a scelta oltre che poter scegliere tra le opzioni indicate nel relativo Regolamento ha anche la possibilità di scegliere i sottoindicati Corsi liberi che il DSA3 ha attivato per l'A.A. 2021-2022.
Tali corsi possono essere scelti dagli studenti iscritti al 2°-3° anno ai CdS Triennali e dagli studenti iscritti ai CdS Magistrali.

 

Energie rinnovabili in agricoltura

Dall’a.a. 2021/2022 è stato attivato un corso libero di 3 CFU “Energie rinnovabili in agricoltura”, docente responsabile Alessandra Vinci, co-docente Stefano Casadei e si può scegliere all’interno delle Attività a Scelta del piano di studi.

L’insegnamento si pone come obiettivo quello di affrontare le problematiche connesse alle fonti di energia rinnovabile a partire dagli aspetti generali incluse le normative italiane e verranno trattate le varie tecnologie, dalle biomasse all’idroelettrico, con particolare attenzione alle possibilità di utilizzo nelle aziende agricole, con casi di studio in ambito regionale e nazionale. Il corso permetterà di acquisire le conoscenze di base sul tema delle energie rinnovabili in ambito agricolo, come elemento di competitività per le aziende agricole tenuto conto dei forti impegni a cui l’agricoltura è chiamata dal Green Deal.

La scelta dell’insegnamento prevede:

  1. la procedura descritta sul sito del DSA3 per quanto riguarda il modulo dell’Attività a scelta http://dsa3.unipg.it/it/attivita-a-scelta-dello-studente
  1. iscriversi al corso su Unistudium, entro le scadenze previste 10 ottobre 2021 -  prorogato  al 22 ottobre 2021

Il corso verrà attivato al raggiungimento di almeno 8 studenti e la frequenza è obbligatoria. Le lezioni cominceranno dopo la seconda metà di ottobre.

La prova finale consiste di una prova orale sugli argomenti trattati.

Per ulteriori informazioni

 

Esperienze di allevamento familiare nella "sponda sud dell'Europa", lo zootecnico in movimento (1CFU) 
(ins. 06/04/2022)

Responsabile Prof.ssa Francesca Maria Sarti

Il ciclo di due seminari è consigliato agli studenti del 2° e 3 ° anno dei Corsi di laurea triennali del DSA3 e agli studenti dei Corsi di laurea magistrali del DSA3, per l’acquisizione di CFU relativi all’Attività a scelta dello studente.

Modalità acquisizione: frequenza obbligatoria per entrambi i seminari e prova finale consistente in domande a risposta libera su piattaforma LibreEOL.

Sarà garantita anche la modalità a distanza tramite piattaforma Teams.

Primo incontro: LO SVILUPPO RURALE IN BURKINA FASO

21 aprile 2022- 14,30 - 17,30 Aula Magna DSA3

Moderatore Prof. Cesare Castellini

  • Saluti e apertura Prof. Gaetano Martino, Direttore DSA3;
  • Dott. Piero Sunzini: “La ‘scoperta’ del coniglio in Burkina Faso”
  • Prof. Cesare Castellini: “Il coniglio ridiventa erbivoro? inferenze pratiche e teoriche per l'Africa”
  • Dott.ssa Samira Giovannini: “Le difficoltà di trasferimento di tecniche di allevamento occidentali in ambienti marginali”

Secondo incontro: LO SVILUPPO RURALE IN TUNISIA

25 maggio 2022- 14,30 - 17,30 Aula Magna DSA3

Moderatore Prof.ssa Francesca Maria Sarti

  • Saluti e apertura Prof. Gaetano Martino, Direttore DSA3;
  • Dott. Piero Sunzini: “Lo sviluppo rurale nelle zone semi aride della Tunisia”
  • Dott. Venanzio Rosata: “Le problematiche dell’allevamento ovino nelle zone semi aride”
  • Prof.ssa Francesca Maria Sarti: “Gli ovini da carne: resilienti per natura

 

Progettazione integrata per i sistemi agroalimentari (NON ATTIVATO 06/04/2022)

Consigliato agli studenti dei Corsi di studio Magistrale del DSA3, del 3° anno di SAA - curriculum Agricoltura sostenibile e di ECOCAL

Il programma è disponibile al seguente link

La scelta dell’insegnamento prevede:

  1. la procedura descritta sul sito del DSA3 per quanto riguarda il modulo dell’Attività a scelta http://dsa3.unipg.it/it/attivita-a-scelta-dello-studente
  1. iscriversi al corso su Unistudium, entro le scadenze previste (10 ottobre 2021).

Il corso verrà attivato al raggiungimento di almeno 8 studenti e la frequenza è obbligatoria. 

Le lezioni inizieranno a partire dal 2° semestre, l'orario in via di definizione.

Per l'acquisizione dei CFU è prevista una prova finale sugli argomenti trattati, le cui modalità verranno comunicate dal docente. 

 

Seminari sulla ricerca bibliografica e l'uso delle risorse elettroniche presso la Biblioteca di Agraria
 

Con cadenza di norma mensile la Biblioteca di Agraria "Mario Marte" propone i Seminari sulla ricerca bibliografica e l'uso delle risorse elettroniche.

Con il completamento della frequenza dei corsi e il superamento della verifica finale, si rilascia un attestato da allegare al Piano di studi per il riconoscimento di 1 CFU (Attività a scelta dello studente)

I seminari formativi saranno costituiti da una sezione teorica ed una sezione pratica:

PARTE TEORICA: introduzione alla ricerca bibliografica (es. cataloghi bibliografici nazionali e internazionali, strumenti di ricerca come i discovery tool) e all’uso delle risorse elettroniche (es. banche dati, periodici elettronici, e-book) propedeutiche anche per l’elaborazione della tesi; introduzione alla ricerca storica di ambito agrario (con visita ai fondi librari della Biblioteca di Agraria)
PARTE PRATICA: esercitazioni di ricerca bibliografica in banche dati, periodici elettronici ed e-book
VERIFICA: test di verifica finale sulle competenze acquisite

Il programma e la sezione di prenotazione sono reperibili nella piattaforma UNISTUDIUM (docente Brunella Spaterna)

 

Premio letterario nazionale "Clara Sereni"

Cari studenti, il nostro Dipartimento ha aderito all’iniziativa dell'Università di promuovere la partecipazione degli studenti come lettori votanti nella Giuria Popolare, per il Premio Letterario Nazionale "Clara Sereni", relativamente alla sezione Narrativa edita.

La partecipazione all’iniziativa viene riconosciuta attraverso il riconoscimento di 1 CFU allo studente.

Di seguito le informazioni ed i link:

Giuria Popolare – Premio Letterario Clara Sereni

(https://www.premioletterarioclarasereni.it/decina-finalista-2021/).

Gli studenti interessati possono trovare alla Biblioteca Umanistica dell'Ateneo (contattabile tramite le altre biblioteche) per avere in prestito i romanzi, uno alla volta.

E possono trovare sul sito del Premio tutte le indicazioni per votare e per richiedere poi il riconoscimento del credito universitario.

Possono inoltre scrivere alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , da cui rispondono il Prof. Casini e anche dr.ssa Boldrini per i prestiti.

Prof.ssa Agnese Taticchi


 

Regolamento (agg.02/10/2019)

 

Il modulo da compilare online, verrà inviato in automatico all'indirizzo email inserito al suo interno.
Una volta ricevuto va stampato e firmato per essere poi inviato per email alla Segreteria Didattica:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Segreteria Didattica contatta lo studente solo i caso di inesattezze su quanto indicato nel modulo o se le scelte non sono state autorizzate dal Presidente del Corso di studi.

Gli studenti dovranno in autonomia inserire nel SOL - piano di studi,  quanto indicato nel modulo, solo quando l'Ateneo darà modo per la compilazione.